ticinoscuola.ch

Notizie

Attraverso muri di silenzio. La poesia che cura: un percorso di Giustizia riparativa

Siamo le passioni che ci muovono! Il profondo riconoscimento dell’altro non può prescindere dal riconoscerne le emozioni così come l’espressione artistica, che vuole suscitarle, chiede all’artista di esplorare le proprie. Intraprendere un percorso di creatività poetica vuol dire attraversare la fragilità dei nostri sentimenti fino a riconoscere la vulnerabilità di ognuno di noi. L’emozione diventa allora poesia, ci conduce fuori dall’immobile prigione del nostro sé, e come una magìa, ascoltarla nel silenzio condiviso ci ricorda che siamo relazioni da curare.

altri contenuti di Notizie:

visitate anche: ticinooggi.ch | ticinopolitica.ch | ticinoweb.ch | ticinocase.ch | ticinosport.ch |
in preparazione: ticinolavoro.ch | ticinoshop.ch | ticinoauto.ch | ticinoagenda.ch | ticinomusica.ch |

by virtuality.ch